Home » Caffè » Cialde o capsule?: quale tipo di caffè scegliere

Cialde o capsule?: quale tipo di caffè scegliere

cialde o capsule

Quando si deve acquistare una macchina da caffè, è fondamentale conoscere le differenze tra caffè in cialde o capsule. Infatti, non tutte le macchine da caffè sono compatibili con entrambi i tipi di caffè. Per guidarvi nell’acquisto, in questo articolo vi spiegheremo cosa sono le cialde e le capsule da caffè e qual è meglio per preparare il caffè con la macchinetta.

Cosa sono le cialde

Le cialde di caffè contengono caffè macinato e pressato dentro un involucro non rigido. Di norma sono costituite da carta biodegradabile, dunque possono essere buttate nell’umido. Inoltre, sono costruite secondo lo standard E.S.E. (Easy Serving Espresso): hanno una forma circolare, con diametro di circa 44 mm.

Di norma, le cialde sono vendute in pacchi da 18/20 pezzi per circa 5 € a pacco e permettono di realizzare un caffè con aroma morbido.
Ovviamente ci sono macchine caffè a cialde dedicate a questa formato di caffè
Alcune tipologie di Cialde

Cosa sono le capsule

Le capsule di caffè sono degli involucri costituiti da materiali rigidi. Di norma, sono composte da alluminio e plastica, materiali non riciclabili. Tuttavia, alcune aziende stanno cercando soluzioni sostenibili, con materiali biodegradabili. Proprio per la loro rigidità, le capsule sono più resistenti rispetto alla carta della cialda: la filtrazione risulta più complessa.

Le capsule sono vendute in pacchi da 10 pezzi per circa 4 € a pacco e producono un caffè con aroma intenso. Come per le cialde anch’esse hanno delle macchine caffè a capsule dedicate per il formato.

Cialde o capsule: analogie e differenze

Su alcuni aspetti, le cialde e le capsule di caffè sono simili. Ad esempio, entrambe le tipologie conservano il caffè in maniera ermetica, preservandone l’aroma, e contengono una sola dose di caffè (circa 5-7 grammi). Inoltre, funzionano in maniera simile e vanno buttate dopo l’uso.

Tuttavia, ci sono anche importanti differenze. Le cialde sono l’opzione più sostenibile ed economica, mentre le capsule permettono di preparare un caffè più corposo e intenso.

Caffè in cialde o capsule: come scegliere

Quando si sceglie tra caffè in cialde e capsule bisogna tenere conto di vari aspetti. Se siete attenti all’ambiente o volete risparmiare, è meglio optare per le cialde. Le capsule invece sono perfette per voi se preferite gustare caffè forte a quello delicato.

Inoltre, dovete valutare la compatibilità con la vostra macchina da caffè: alcune non permettono di utilizzare entrambi i metodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.